Mirage

Tonelli Design 2014
Assistente al progetto: Maurizio Prina
Tavoli in vetro e legno impiallacciato / Wood veneer and glass tables

Mirage è una collezione di tavoli in un inedito sandwich di materiali: specchi accoppiati a legno Alpi.
Con questo binomio è stato possibile creare un effetto estetico innovativo: riflessioni che dissimulano e confondono dimensioni e piani. Da qui nasce proprio il nome della collezione.

Mirage is a collection of tables made of an unprecedented sandwich of materials: mirrors paired with Alpi wood.

This combination made it possible to create an innovative aesthetic effect: reflections that disguise and confuse dimensions and planes. This is the inspiration for the collection’s name.

Related project: Linvisibile Bellezza

Linvisibile Bellezza

Linvisibile 2016
Assistente al progetto: Marco Sorrentino
Curatela e allestimento in Palazzo Litta / Curation and installation in Palazzo Litta

Nella magnifica cornice di Palazzo Litta abbiamo progettato un’architettura di specchi che potesse riflettere la bellezza degli interni del palazzo, mostrando solo a contrasto i magnifici sistemi di chiusura dell’azienda. All’interno del cubo la realtà spaziale si frammenta ed esplode in mille riflessi, tra specchi e carta da parati riportante le foto delle pareti della stanza stessa. Una esperienza quasi psichedelica che esalta la mimesi tra l’ambiente architettonico e il sistema di chiusura a totale scomparsa.

Photo Credits: Max Rommel

In the magnificent setting of Palazzo Litta we designed an architecture of mirrors that could reflect the beauty of the building’s interior, demonstrating the company’s magnificent closure systems only through contrast. Within the cube, spatial reality fragments and explodes into a thousand reflections, between mirrors and wallpaper printed with photos of the same room. An almost psychedelic experience that enhances the mimesis between the architectural environment and the system of completely concealed closures.

Photo Credits: Max Rommel

Related project: Il portale dell'aQCua